Passa ai contenuti principali

Le ricette dello Chef: il club house



Finalmente ce l'ho fatta a incastrare mio marito! Già perchè sono anni che provo a convincerlo di entrare in un modo o nell'altro a far parte del blog.

Ok lui è quello che risolve i miei problemi informatici di domenica sera, è quello che mi sta vicino quando ho l'ago in mano (anche se ha paura che io possa infilzarlo), però insomma fino ad ora non è stato coinvolto in prima paersona.

In realtà non lo è stato fino a l'altro ieri quando, dopo una bella pioggia insistente, le temperature si sono abbassate e c'è venuta finalmente voglia di riaccendere i fornelli.

Piatto proposto dal marito: "Club House" riveduto e corretto.

Più che altro gli ho detto: "o faccio foto e scrivo un post oppure non ti aiuto". Naturalmente ha acconsentito!



Comincio dallo spiegare perchè "riveduto e corretto".

Prima di tutto io non ho un tostapane gigantesco: un toast più grande di così non si può proprio fare; poi era anche per l'Ometto e lui se vede troppo verde (insalata) non mangia. Quindi abbiamo optato per un toast più contenuto: non 3 fette di pancarrè ma solo 2.

Per il resto gli ingredienti ci sono tutti:
  • Pancarrè
  • Pancetta dolce
  • Petto di pollo
  • Insalata
  • Pomodori
  • Maionese
Intanto che lo Chef faceva cuocere la carne e la pancetta


Io ho messo il pancarrè nel tostapane.  Sì non ridete, please, nella nostra cucina è così...io sono addetta alle mansioni umili!

Lo Chef ha poi messo la maionese sul pancarrè insiame a insalata, pomodori e carne.
Il Club House è stato poi servito su un letto di patatine fritte (in busta che avevamo troppa fame per metterci anche a friggere le patate!).


Che dite lo promuoviamo lo Chef?! Siate buoni che se no non mi prepara più la cena!!!

Con questo post partecipo a

Commenti

  1. Tu in realtà non è che ti limiti a fare le mansioni umili solo in cucina.
    Tu sei un operaio factotum!!!
    Piatto giusto per la domenica sera, lo copio di sicuro.

    RispondiElimina
  2. Certo che è un'idea fantastica...la domenica sera si cena con un bel toast. Sono anni che non lo faccio...riscoperta . Angela ti ringrazia

    RispondiElimina
  3. Ma che fortuna è avere un marito che cucina???? E poi... che consolazione è vedere che anche voi andate a toast e non a pietanze extrabio extraequilibrate ed extrasostenibili???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No direi che la cucina extrabio non fa per noi (anche se il pancarrè lo abbiamo comprato dal fornaio e non è quello industriale)

      Elimina
  4. Promosso...è proprio ora di cena, ringrazia tuo marito da parte mia che ora vado a riferire la ricetta al mio!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora mio marito non è il solo che cucina la sera!

      Elimina
  5. Dai che la cena te la prepara ancora, mi sembra semplice ma ottima. Ciao

    RispondiElimina
  6. Direi promosso a pieni voti! Questa ricetta me la segno, sono sicura che piacerà molto ai miei maschiacci!
    Bacioni!
    Sy del Blog ❤ Inartesy

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Guest Post di Decoriciclo: LA PASTA DI LEGNO

Sono tanto contenta oggi di poter ospitare il post di Daniela. Il suo blog decoriciclo mi piace un sacco e poi lei sa utilizzare, bene, tantissime tecniche.
Oggi ci parla della PASTA DI LEGNO che cos'è? Leggete il suo post!!!

Giocare con i libri: Pezzettino con i mattoncini di mais

Mi piace lavorare e pasticciare con lo Gnomo, soprattutto quando il rapporto è paritario e lavoriamo in sinergia.
Questa volta io ho proposto di giocare con i mattoncini di mais e lo Gnomo ha proposto di ricostruire i personaggi del libro di Lionni "Pezzettino" con i mattoncini.

decorazioni per Pasqua: cestino porta uova in feltro

Ho una casa in subbuglio, il trasloco è alle porte, ma io di stare con le mani in mano proprio non ci riesco! E poi anche Pasqua si avvicina e anche nel marasma scatoloni - cose da buttare - cose da lavare non vogliamo preparare almeno una piccola decorazione? Una macchia di colore nel caos?