Passa ai contenuti principali

Sal 2015 - Albero di Natale: cuciamo i fiori fuxico

 
 
Siamo arrivati alla terza tappa di questo SAL.
 
E' arrivato il momento di prendere ago e filo in mano e cucire i nostri fiori.
 
State tranquille, anche se non siete sarte provette, l'operazione è molto semplice.
 
Occorre prendere ago e filo, annodare il filo doppio e cucire il bordo dei nostri cerchi con il punto sfilza.
 

Dopo aver cucito così tutto il cerchio di stoffa bisogna passare alla fase di arricciatura della stoffa.

Dopo aver cucito l'ultimo punto (stando ben attente a non sovrapporre la prima e l'ultima cucitura), basta turare il filo, delicatamente, e l'arricciatura è fatta! Fermate l'arricciatura con una doppia cucitura e un nodino.

Ripetiamo il passaggio per tutti i cerchi.

Sul "fiore" più piccolo cuciamo la nostra perla-puntale.



Mi raccomando cucite tutto per bene! Se avete qualche domanda chiedete pure.

Vi do appuntamento mercoledì prossimo per assemblare l'albero.

Buon lavoro!

Commenti

  1. oh che magia ... bellissimo ....devo ancora procurami la stoffa ... ma ci riuscirò .... grazie di cuore ...

    RispondiElimina
  2. Dai, che sono curiosissima di vedere il tuo albero!!!

    RispondiElimina
  3. Io non ci provo nemmeno. Immagino che cosa verrebbe fuori...
    Però seguo curiosa e con una punta di invidia il tuo bel progetto!
    Brava Barby ♡

    RispondiElimina
  4. Le stoffe le ho, manca il tempo, ma lo faccio giuro!!! ahahah

    RispondiElimina
  5. Ma dai, Fabi, il punto filza lo sanno fare anche all'asilo, dai!!!!
    Prossimo anno lo fai pure tu!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Guest Post di Decoriciclo: LA PASTA DI LEGNO

Sono tanto contenta oggi di poter ospitare il post di Daniela. Il suo blog decoriciclo mi piace un sacco e poi lei sa utilizzare, bene, tantissime tecniche.
Oggi ci parla della PASTA DI LEGNO che cos'è? Leggete il suo post!!!

Giocare con i libri: Pezzettino con i mattoncini di mais

Mi piace lavorare e pasticciare con lo Gnomo, soprattutto quando il rapporto è paritario e lavoriamo in sinergia.
Questa volta io ho proposto di giocare con i mattoncini di mais e lo Gnomo ha proposto di ricostruire i personaggi del libro di Lionni "Pezzettino" con i mattoncini.

decorazioni per Pasqua: cestino porta uova in feltro

Ho una casa in subbuglio, il trasloco è alle porte, ma io di stare con le mani in mano proprio non ci riesco! E poi anche Pasqua si avvicina e anche nel marasma scatoloni - cose da buttare - cose da lavare non vogliamo preparare almeno una piccola decorazione? Una macchia di colore nel caos?