Passa ai contenuti principali

Ispirazioni & Co. - Parigi 1 - spilla a forma di gatto

Buon Anno a tutti! Pronti per lasciarvi ispirare???
Di che cosa sto parlando? Vi siete persi il post di presentazione? Allora vi faccio un piccolo ripasso.

Ogni martedì del mese lanceremo un argomento dal quale trarremo io e le altre tre comari
Fabiola Federica Rosalba le nostre ispirazioni.
Va be' tante parole e ancora non vi ho detto la prima ispirazione!

A voi cosa fa venire in mente Parigi???

Io mi sono fatta da questa magica città e vi presento il mio  chat noir: una grande spilla un panno che a me piace proprio molto!


Cosa centra un gatto nero con Parigi? Ora ve lo spiego!

Le Chat noir (Il Gatto nero) fu un celebre locale adibito a spettacoli di teatro delle ombre e di cabaret. Fu uno dei principali luoghi d'incontro della Parigi-bene ed il simbolo della Boheme alla fine del XIX secolo.

Io ho preso in prestito questo simbolo di Parigi, ho disegnato una sagoma di gatto su un foglio di carta,



ho riportato il disegno  per due volte sul pannolenci nero e poi ho cucito insieme le due sagome con il filo da ricamo giallo.



Con lo stesso filo ho ricamato gli occhi. Una spilla da balia cucita sul retro ha fatto diventare il gatto una spilla.

E a voi cosa fa venire in mente Parigi? Aprite le vostre menti e pensate a ricette, lavori di cucito creativo, lavori di ricilo...insomma va bene tutto purchè ricori questa splendida città.

Aspetto i link con le vostre ispirazioni! Per inserireil vostro link seguite la rana verde di Inlinz!!! Io per il momento vi do appuntamento a martedì prossimo sul blog di Fabiola per scoprire il suo progetto ispirato a Parigi!

Se volete potete anche seguirci sulla pagina Fb Ispirazioni&Co e su Google+ e sulla bacheca di Pinterest 

Commenti

  1. TU SEI UN MITOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!
    Ecco cosa c'entravano i gatti!!!
    Grandissima idea, grande inizio, strepitosa Barbara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il post più tormentato della storia del blog! Altro che mito!!!

      Elimina
    2. Ma tu sei come un pittore impressionista!!! Dal tormento nascono i capolavori ....

      Elimina
  2. Ottima idea (quella delle ispirazioni) e fantastica quella del micio!!!! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  3. Bellissimoooo! Grande Barbara! Tres jolie ♡♡♡
    Largo alla creatività! Miaoooooo ;-))

    RispondiElimina
  4. Effettivamente è proprio così, quando vedo un gatto con quel tipo di forma, inevitabilmente, penso a Parigi!!!

    RispondiElimina
  5. Bellissimo! Io non so nulla di Parigi, dei suoi locali e questo Chat Noir mi è proprio simpatico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora seguici durante queste quattro settimane!!!

      Elimina
  6. Ma che bella ispirazione!
    Mumble mumble, devo far lavorare le mie cellule grigie!
    Per ora un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  7. Bellissima ispirazione, sia quella dell'iniziativa che quella del tuo gatto nero. =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela! Guarda che voglio vedere all'opera anche te!!!

      Elimina
  8. Proverò a creare qualcosa. Bellissima iniziativa.

    RispondiElimina
  9. ma caspita ... davvero una bellissima idea .... un connubio perfetto a pensarci ... davvero la cosa che mi fa più ridere che la prima è stata la nostra Squitty ... ha visto il gatto e si è buttata ...........
    metterò in moto i neuroni ... prima li cerco ....
    giusi

    RispondiElimina
  10. Grazie per l'invito! Ho aggiunto il mio vecchio post, sperando di fare cosa gradita! Magari il mio tutorial può tornare utile.
    Un caro saluto e complimenti a tutte per le idee deliziose!
    Carla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! Il tuo tutorial è bellissimo e sicuramente sarà di aiuto a molte!!!

      Elimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Guest Post di Decoriciclo: LA PASTA DI LEGNO

Sono tanto contenta oggi di poter ospitare il post di Daniela. Il suo blog decoriciclo mi piace un sacco e poi lei sa utilizzare, bene, tantissime tecniche.
Oggi ci parla della PASTA DI LEGNO che cos'è? Leggete il suo post!!!

Giocare con i libri: Pezzettino con i mattoncini di mais

Mi piace lavorare e pasticciare con lo Gnomo, soprattutto quando il rapporto è paritario e lavoriamo in sinergia.
Questa volta io ho proposto di giocare con i mattoncini di mais e lo Gnomo ha proposto di ricostruire i personaggi del libro di Lionni "Pezzettino" con i mattoncini.

decorazioni per Pasqua: cestino porta uova in feltro

Ho una casa in subbuglio, il trasloco è alle porte, ma io di stare con le mani in mano proprio non ci riesco! E poi anche Pasqua si avvicina e anche nel marasma scatoloni - cose da buttare - cose da lavare non vogliamo preparare almeno una piccola decorazione? Una macchia di colore nel caos?