Passa ai contenuti principali

Angioletto di legno e sughero


Qualche angioletto sull'albero di Natale non può certo mancare.  Perché non provare a crearlo da soli con pochi materiali, meglio ancora se di riciclo?

Io ho provato e il risultato non mi dispiace per niente!!!


Materiale occorrente per questo progetto:

  • un tappo di sughero
  • una testina di legno
  • passamaneria
  • colla gel
  • nastro decorativo
A me le teste di angelo senza capelli non piacciono proprio, ma ricreare dei capelli su una testolina di legno non è proprio una cosa semplicissima. Ho cercato di risolvere il problema con la passamaneria argentata alta 5 mm che ho incollato a spirale sulla testolina di legno per creare l'effetto capelli. E, poiché non sono tanto capace a disegnare, ho disegnato degli occhietti chiusi e una piccola bocca che canta.


Ho incollato, poi, la testina sul tappo di sughero. 


Ogni angioletto che si rispetti ha un bel paio di ali e il mio angioletto non poteva assolutamente rimanere senza! 



Per realizzare le ali ho preso una striscia di nastro decorativo e ho fatto un bel fiocco. Anziché fare un nodo ho tenuto ben fermo il fiocco con la stessa passamaneria che ho usato per i capelli. Ho lasciato poi il filo lungo per creare l'anello per appendere l'angioletto.

Con questo post partecipo a
un-te-dentro-l'armadio-

Commenti

  1. E' deliziosissimo! Ho tutto in casa...quasi quasi ti copio! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai poi facci vedere il risultato! :)

      Elimina
  2. Ma é carinissimo!
    Una bellissima idea Barbara.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  3. Ma sai che un'idea del genere è venuta pure a me? Ne ho visti di carinissimi in giro. Vediamo se arrivo ...
    Sempre brava comunque!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se riesco a trovare abbastanza tappi li userò come segna posto per Natale!

      Elimina
    2. Grazie di averlo portato al tè del giovedì!

      Elimina
  4. Sono dolcissimi!! ^_^
    E anche realizzati molto bene!
    Chissà che meraviglia vederne tanti svolazzare sull'albero di Natale...
    Complimenti!!
    Daniela - Mani di Dani

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Guest Post di Decoriciclo: LA PASTA DI LEGNO

Sono tanto contenta oggi di poter ospitare il post di Daniela. Il suo blog decoriciclo mi piace un sacco e poi lei sa utilizzare, bene, tantissime tecniche.
Oggi ci parla della PASTA DI LEGNO che cos'è? Leggete il suo post!!!

Giocare con i libri: Pezzettino con i mattoncini di mais

Mi piace lavorare e pasticciare con lo Gnomo, soprattutto quando il rapporto è paritario e lavoriamo in sinergia.
Questa volta io ho proposto di giocare con i mattoncini di mais e lo Gnomo ha proposto di ricostruire i personaggi del libro di Lionni "Pezzettino" con i mattoncini.

decorazioni per Pasqua: cestino porta uova in feltro

Ho una casa in subbuglio, il trasloco è alle porte, ma io di stare con le mani in mano proprio non ci riesco! E poi anche Pasqua si avvicina e anche nel marasma scatoloni - cose da buttare - cose da lavare non vogliamo preparare almeno una piccola decorazione? Una macchia di colore nel caos?