lunedì 6 ottobre 2014

Porta fazzoletti riciclando un tovagliolo di cotone


Prosegue il riuso del monte di tovaglioli senza più tovaglia che mi sono ritrovata dopo la riorganizzazione di cassetti della biancheria da tavola.

Questa volta non ho potuto realizzare una tovaglietta come avevo fatto qui perché i tovaglioli superstiti erano soltanto tre e non quattro.


Ho allora pensato di cambiare proprio destinazione d'uso ai tovaglioli e di trattarli solo come dei pezzi di stoffa quadrati e ben rifiniti.

Poiché il mio porta fazzoletti era andato distrutto con il trasloco e poiché a me non piace tenere i fazzoletti nelle scatole originarie, ho deciso di fare da me utilizzando proprio il tovagliolo come stoffa. Essendo tutto il bordo già ben rininito, mi è bastato piegare due lati verso il centro e cucire i lati corti.

Ho giusto aggiunto due strisce di pizzo per rifinire l'apertura e per dare un tocco chic!

Con questo post partecipo a


decoriciclo

6 commenti:

  1. Ma che bella idea!
    Devo proprio tirarli fuori i miei tovaglioli di cotone inutilizzati!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Maria ci si possono fare un sacco di cose... io non ho mica finito qui con le idee!!!

      Elimina
  2. Ma daiiiiiiiiiiiiiii, ma è troppo lussuoso!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No se pensi che è praticamente a costo zero ;)

      Elimina

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog