Passa ai contenuti principali

pasticciamo con i colori alla scoperta di Tullet


Il libro di Tullet "Colori" ci è piaciuto talmente tanto all'Ometto che ha voluto cimentarsi anche lui nella realizzazione di alcune tavole.

Al grido di "mamma vediamo se ci riesco anche io" ha preso i colori a dita, i fogli bianchi e si è messo a pasticciare.

E così abbiamo scoperto che è vero che se si strofina il blu con il rosso esce fuori il viola



Se si inclina il foglio, magicamente i colori scivolano e si mischiano





Il bianco schiarisce i colori, ma i colori a dita sono talmente pastosi che non si mischiano del tutto...

E poi, dopo ogni foglio pasticciato, prima di andare i bagno a lavare le mani ci vuole una bella impronta come dimostrazione del lavoro svolto!!!



E così è nato in nostro personalissimo libro sui colori!!!

Commenti

Post popolari in questo blog

Guest Post di Decoriciclo: LA PASTA DI LEGNO

Sono tanto contenta oggi di poter ospitare il post di Daniela. Il suo blog decoriciclo mi piace un sacco e poi lei sa utilizzare, bene, tantissime tecniche.
Oggi ci parla della PASTA DI LEGNO che cos'è? Leggete il suo post!!!

Giocare con i libri: Pezzettino con i mattoncini di mais

Mi piace lavorare e pasticciare con lo Gnomo, soprattutto quando il rapporto è paritario e lavoriamo in sinergia.
Questa volta io ho proposto di giocare con i mattoncini di mais e lo Gnomo ha proposto di ricostruire i personaggi del libro di Lionni "Pezzettino" con i mattoncini.

decorazioni per Pasqua: cestino porta uova in feltro

Ho una casa in subbuglio, il trasloco è alle porte, ma io di stare con le mani in mano proprio non ci riesco! E poi anche Pasqua si avvicina e anche nel marasma scatoloni - cose da buttare - cose da lavare non vogliamo preparare almeno una piccola decorazione? Una macchia di colore nel caos?