Passa ai contenuti principali

dipingiamo con l' aiuto della freezer paper



 
I gufetti stampati quest'anno vanno di moda! E allora perché non realizzarne uno su una maglietta!



La tecnica è semplicissima. Non occorre saper disegnare e potete tranquillamente farlo fare ai vostri bambini.

Materiale occorrente:

  • freezer paper (la carta del macellaio va benissimo)

  • colori per stoffa

  • disegno

  • ferro da stiro

Dopo aver riportato il disegno sulla freezer paper ritagliamo ciò che vogliamo far vedere sulla maglietta: dobbiamo preparare un vero e proprio stencil.

Ricostruiamo lo stencil sulla maglietta e stiriamo tutto quanto con il ferro da stiro senza vapore.



A questo mano ai pennelli e divertiamoci a colorare!!! Riempiamo bene tutti gli spazi e non importa se coloriamo anche la carta: ricordatevi che non si sposterà perché l'abbiamo attaccata alla stoffa con il ferro da stiro.

Una volta che la pittura si è asciugata tiriamo via la carta e il lavoro è fatto!



Per fare gli occhi al gufo ho usato dei bottoncini  neri che ho cucito con il filo bianco.

Prima di indossarla ricordatevi di stirare la maglietta al rovescio per fissare i colori!

Tutorial dettagliatissimi li trovate su cucicucicoo e su riciclattoli.



Commenti

  1. che bella tecnica e ottimo il risultato!
    complimenti anche per il blog.
    ciao
    Sara

    RispondiElimina
  2. Molto, molto interessante... Lo farò per mia figlia!
    Ciao,
    Tiziana

    RispondiElimina
  3. La conoscevo ma l'ho usata pochissimo anche perché non la trovo facilmente, dovrei corrompere il macellaio.
    Non l'avevo mai utilizzata come stencil, è molto interessante
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  4. Io ho corrotto il macellaio!!! I due fogli che mi ha dato sono grandissimi e per due magliette piccole ne ho usato veramente poco!!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Tiziana! Poi voglio vedere il risultato :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Guest Post di Decoriciclo: LA PASTA DI LEGNO

Sono tanto contenta oggi di poter ospitare il post di Daniela. Il suo blog decoriciclo mi piace un sacco e poi lei sa utilizzare, bene, tantissime tecniche.
Oggi ci parla della PASTA DI LEGNO che cos'è? Leggete il suo post!!!

Giocare con i libri: Pezzettino con i mattoncini di mais

Mi piace lavorare e pasticciare con lo Gnomo, soprattutto quando il rapporto è paritario e lavoriamo in sinergia.
Questa volta io ho proposto di giocare con i mattoncini di mais e lo Gnomo ha proposto di ricostruire i personaggi del libro di Lionni "Pezzettino" con i mattoncini.

decorazioni per Pasqua: cestino porta uova in feltro

Ho una casa in subbuglio, il trasloco è alle porte, ma io di stare con le mani in mano proprio non ci riesco! E poi anche Pasqua si avvicina e anche nel marasma scatoloni - cose da buttare - cose da lavare non vogliamo preparare almeno una piccola decorazione? Una macchia di colore nel caos?