Passa ai contenuti principali

Diario delle vacanze fai da te



Sto già pensando alle vacanze estive, lo ammetto! Mi piace organizzare e progettare.

Quest'anno andremo in vacanza in montagna e l'Ometto aveva proprio bisogno di un quadernino su cui apporre i timbri dei rifugi che incontreremo sul nostro cammino. 

La mamma creativa che è in me non poteva accontentarsi un un qualsiasi quaderno: per un piccolo esploratore ci vuole un diario realizzato con materiale di recupero.

Vediamo, allora, come ho realizzato questo progetto.

Materiali occorrenti:

  • cartoncino ondulato

  • carta bianca formato A4

  • forbici

  • pennarelli

  • colla stick

Ho ricavato con la carta A4 il quaderno vero e proprio, mentre ho usato il cartono per la copertina.



Ho lasciato volutamente la copertina del colore originale (in fondo serve a un piccolo esploratore!).

Con il cartone che è avanzato dai tagli ho scritto le lettere che servono per formare la parola D I A R I O e le ho ritagliate.

Ho incollato le lettere sulla copertina con la colla stick e le ho decorate con i pennarelli, giusto per dare un tocco di colore in più.



Ho forato sia la carta che il cartone e ho rilegato il diario con la lana.



Il diario è pronto per accogliere le nostre esperienze estive.

Quanti giorni mancano al mese di agosto???!!!



Con questo post partecipo all'#estatericiclattola

Commenti

  1. Ciao! Scopriamo il tuo blog grazie al Link Party di Alex .
    Una piacevole scoperta, ed ancora più piacevole trovare già aria di vacanza!
    Sarà bello aggiornare il diario con i racconti quotidiani delle avventure che vi attendono nei prossimi mesi!

    RispondiElimina
  2. ...siam sempre noi, ma abbiamo solo ora scoperto (grazie al tuo blog) la possibilità di inserire commenti con i diversi profili!
    Scusa se ne abbiamo approfittato!

    RispondiElimina
  3. eccomi in superritardo, brava e grazie per aver partecipatooo!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Guest Post di Decoriciclo: LA PASTA DI LEGNO

Sono tanto contenta oggi di poter ospitare il post di Daniela. Il suo blog decoriciclo mi piace un sacco e poi lei sa utilizzare, bene, tantissime tecniche.
Oggi ci parla della PASTA DI LEGNO che cos'è? Leggete il suo post!!!

Giocare con i libri: Pezzettino con i mattoncini di mais

Mi piace lavorare e pasticciare con lo Gnomo, soprattutto quando il rapporto è paritario e lavoriamo in sinergia.
Questa volta io ho proposto di giocare con i mattoncini di mais e lo Gnomo ha proposto di ricostruire i personaggi del libro di Lionni "Pezzettino" con i mattoncini.

decorazioni per Pasqua: cestino porta uova in feltro

Ho una casa in subbuglio, il trasloco è alle porte, ma io di stare con le mani in mano proprio non ci riesco! E poi anche Pasqua si avvicina e anche nel marasma scatoloni - cose da buttare - cose da lavare non vogliamo preparare almeno una piccola decorazione? Una macchia di colore nel caos?