Passa ai contenuti principali

Organizziamo gli spazi: l'angolo dei giochi


L'angolo dei giochi deve essere pratico e funzionale. Il bambino deve poter accedere ai propri giochi in autonomia e in autonomia deve poterli riporre.

Prima di tutto i giochi devono poter essere ben divisi in categorie:

  • macchinine
  • costruzioni
  • giochi musicali
  • ferrovia 
  • ecc.
Fatta questa divisione, comincia la ricerca del mobile ideale per contenerli.

Quando lo Gnomo era piccolo non avevamo un  mobile adatto. I giocattoli erano messi nelle scatole suddivisi per categorie, ma poi le scatole erano per terra ai piedi di un mobile.

Vi dico la gioia tutte le volte che dovevo pulire per terra di prendere le scatole spostarle sul divano e poi di nuovo rimetterle a terra!!!

Poi lo Gnomo, che non ha frequentato il nido, è approdato alla scuola dell'infanzia e a me si è aperto un mondo nell'organizzazione dei giochi e dei materiali creativi di mio figlio!

Sono andata all'ikea e ho acquistato una expedit. Ho acquistato anche le scatole contenitore di stoffa. Le ho prese nere perché gli altri colori proprio non si abbinavano con la mia sala da pranzo.

Il nero, però, è anche un'ottima base per disegnare e per colorare!
Così, grazie ai disegni dello Gnomo, sono nati i contenitori per il trenino di legno e per le costruzioni.



L'artista si sa, non deve essere disturbato: io sto ancora aspettando il disegno per gli utensili della cucina!!!

Per disegnare sulla stoffa del contenitore ho usato un pennarello indelebile bianco. Per colorare, invece, ho usato i colori acrilici.

Da questo Natale sono entrati in casa nostra anche i giochi da tavolo e abbiamo trovato uno spazio anche per loro!!!

Commenti

  1. Uh...anch'io ho adottato una soluzione simile a questa: è decisamente la migliore!!

    RispondiElimina
  2. Idem, scatole di ogni tipo e dimensione. Ho recentemente risistemato la sua camera e ho ottimizzato questo tipo di soluzione già adottata negli anni passati.
    Per un periodo sulle scatole ci sono stati dei disegni fatti da lui per indicare il contenuto ... probabilmente ha visto come sono organizzate le mie scatole

    RispondiElimina
  3. Abbiamo recentemente riorganizzato lo spazio-giochi in soggiorno e utilizzato la tua stessa identica soluzione!!!!

    RispondiElimina
  4. Trovo anche che così sia molto veloce rimettere a posto!

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Guest Post di Decoriciclo: LA PASTA DI LEGNO

Sono tanto contenta oggi di poter ospitare il post di Daniela. Il suo blog decoriciclo mi piace un sacco e poi lei sa utilizzare, bene, tantissime tecniche.
Oggi ci parla della PASTA DI LEGNO che cos'è? Leggete il suo post!!!

Giocare con i libri: Pezzettino con i mattoncini di mais

Mi piace lavorare e pasticciare con lo Gnomo, soprattutto quando il rapporto è paritario e lavoriamo in sinergia.
Questa volta io ho proposto di giocare con i mattoncini di mais e lo Gnomo ha proposto di ricostruire i personaggi del libro di Lionni "Pezzettino" con i mattoncini.

decorazioni per Pasqua: cestino porta uova in feltro

Ho una casa in subbuglio, il trasloco è alle porte, ma io di stare con le mani in mano proprio non ci riesco! E poi anche Pasqua si avvicina e anche nel marasma scatoloni - cose da buttare - cose da lavare non vogliamo preparare almeno una piccola decorazione? Una macchia di colore nel caos?