Passa ai contenuti principali

gara delle macchinine

Siamo arrivati al capitolo conclusivo della storia. Chissà il Piccolo Selvaggio quali avventure incontrerà e quali prove dovrà superare!


<<Il Piccolo Selvaggio incontrò sulla sua strada dei cimbali e li suonò (ciaf ciaf).
Mentre li suonava si accorse che si stava aprendo una grossa buca. Il Piccolo Selvaggio ci scivolò dentro.

Scivolando scivolando arrivò in un posto strano: era sotto terra!

Il labirinto di rocce, che portava alla miniera d’oro, era perfetto per le macchinine

Il Piccolo Selvaggio la selvaggia mamma e il Gigante Papà Buono fecero una lunga gara con le macchinine lungo tutto il labirinto.

Fine della storia!!!!>>

Ecco il gioco di oggi: la gara delle macchinine.


Materiali occorrenti per giocare:


  • dischi di carta colorati
  • macchinine 
  • nastro adesivo di carta
Abbiamo creato la pista disponendo a terra i dischi di cartone colorati e creando il percorso con del nastro di carta. In pratica le macchinine dovevano fare lo slalom tra i dischi stando ben attenti a non andare fuori pista e a non saltare la sequenza di colori!!!

Qui si chiude, per quest'anno, anche l'esperienza di questa rubrica ideata e curata insieme a Squitty dentro l'armadio. Noi continueremo a giocare con i nostri bambini e ci ritroveremo il prossimo anno magari con qualche novità!

Tanto per chiudere in bellezza, questi sono i giochi che abbiamo realizzato noi:


Hanno giocato insieme a noi:

Mamma Moglie Donna: giocare con l'arte
Io imparo con la felicità: calcetto balilla
GioKa con Leo: parlando con i fiori in testa, giocando con le foglie, bagno colorato
Dai Trenta in Poi: come mi vedo
Angyalmede: per imparare le emozioni
Carta e Cuci: giochi in vacanza

Commenti

  1. Anche noi, in questo periodo, siamo tutto macchine. macchinine, Formula Uno con annessi e connessi! Ho imparato persino i nomi dei piloti, sono un'esperta ormai! Prendo spunto, grazie Barbara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevamo un tappeto gioco con su disegnata una città con le strade... a furia di usarlo si è disintegrato!!!!

      Elimina
    2. Consolati! Noi ne abbiamo uno che è in attesa di riparazione da settimane. Si è sfaldato il bordo. Usato sì, ma non ti viene il dubbio che facciano le cose con il ... fondoschiena? Non dura nulla!!!

      Elimina
    3. del nostro si è scretolata la gomma antiscivolo quindi era proprio irrecuperabile. Io l'ho lavato anche molto, pero!

      Elimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Guest Post di Decoriciclo: LA PASTA DI LEGNO

Sono tanto contenta oggi di poter ospitare il post di Daniela. Il suo blog decoriciclo mi piace un sacco e poi lei sa utilizzare, bene, tantissime tecniche.
Oggi ci parla della PASTA DI LEGNO che cos'è? Leggete il suo post!!!

Giocare con i libri: Pezzettino con i mattoncini di mais

Mi piace lavorare e pasticciare con lo Gnomo, soprattutto quando il rapporto è paritario e lavoriamo in sinergia.
Questa volta io ho proposto di giocare con i mattoncini di mais e lo Gnomo ha proposto di ricostruire i personaggi del libro di Lionni "Pezzettino" con i mattoncini.

decorazioni per Pasqua: cestino porta uova in feltro

Ho una casa in subbuglio, il trasloco è alle porte, ma io di stare con le mani in mano proprio non ci riesco! E poi anche Pasqua si avvicina e anche nel marasma scatoloni - cose da buttare - cose da lavare non vogliamo preparare almeno una piccola decorazione? Una macchia di colore nel caos?