Passa ai contenuti principali

Biglietto di auguri per Pasqua



Non poteva mancare per Pasqua (anche se in realtà quest'anno non è che io abbia combinato granché!) un biglietto di auguri che lo Gnomo ha portato da scuola insieme a una campanellina.
Non so se si vede dalla foto, ma la carta che hanno utilizzato è veramente particolare. Chi indovina?!?



I Biglietti di Pasqua realizzati a scuola dai bambini con l'aiuto delle maestre sono stati realizzati con degli scampoli di carta da parati.
Io trovo che il risultato finale sia delizioso e che i fiorellini di mio figlio siano proprio belli!


Commenti

  1. indovino io!!! sarà mica carta a bolle riciclata?????????
    brava!! bello e colorato il biglietto.)

    RispondiElimina
  2. Il biglietto è molto bello, anch'io ho pensato alla plastica con le bolle. =)
    Daniela

    RispondiElimina
  3. E' bellissimo sul serio e i fiorellini sono grafici e delicati.. veramente fagli tanti complimenti per me ha buonissimo gusto!

    RispondiElimina
  4. Ciaooooo, piacere di conoscerti!!! ^__^
    Arrivo dal blog di Lola.
    Molto bello questo bigliettino!!!
    A presto
    Cri

    RispondiElimina
  5. Il bigletto è realizzato con CARTA DA PARATI!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Guest Post di Decoriciclo: LA PASTA DI LEGNO

Sono tanto contenta oggi di poter ospitare il post di Daniela. Il suo blog decoriciclo mi piace un sacco e poi lei sa utilizzare, bene, tantissime tecniche.
Oggi ci parla della PASTA DI LEGNO che cos'è? Leggete il suo post!!!

Giocare con i libri: Pezzettino con i mattoncini di mais

Mi piace lavorare e pasticciare con lo Gnomo, soprattutto quando il rapporto è paritario e lavoriamo in sinergia.
Questa volta io ho proposto di giocare con i mattoncini di mais e lo Gnomo ha proposto di ricostruire i personaggi del libro di Lionni "Pezzettino" con i mattoncini.

decorazioni per Pasqua: cestino porta uova in feltro

Ho una casa in subbuglio, il trasloco è alle porte, ma io di stare con le mani in mano proprio non ci riesco! E poi anche Pasqua si avvicina e anche nel marasma scatoloni - cose da buttare - cose da lavare non vogliamo preparare almeno una piccola decorazione? Una macchia di colore nel caos?