Passa ai contenuti principali

scaldacollo con il telaio di Maria Gio


Ho ripreso il telaio in mano con l'intenzione di creare una stola da regalare a mia mamma, poi a metà dell'opera l'ho provata e ... quasi quasi cambiavo idea!!!!

La stola per mia madre l'ho comunque terminata, ma poi mi sono procurata due gomitoli di lana arancione e ho fatto questo scaldacollo per me!!!



Il bottone è molto vintage e viene direttamente dalla scatola delle meraviglie di mia nonna.


Per realizzare questo scaldacollo ho usato


  1. telaio di Maria Gio
  2. 200gr di lana
Con il telaio ho realizzato tre mattonelle medie, che ho rifinito con l'uncinetto. Le ho poi unite tra di loro con ago e filo. Ho rifinito la sciarpa all'uncinetto con un giro di maglia alta e un giro a punto gambero.


Con questo post partecipo al Linky Party by Topogina

Commenti

  1. bello
    complimenti, anche il colore
    penso che te lo copio, grazie :P

    RispondiElimina
  2. e che meraviglia!!!! bravissima!!!!!

    RispondiElimina
  3. E' in lavorazione anche una borsa, shhh!

    RispondiElimina
  4. è bellissimo e mi piace molto anche il colore:) Rosalba

    RispondiElimina
  5. è bellissimo, mi piace un sacco complimenti!
    buona dolce domenica Valeria

    RispondiElimina
  6. bel colore.. bel tessuto.. deve tenere caldissimo!

    RispondiElimina
  7. fantastico...
    e la scelta del bottone vintage è la ciliegina sulla torta!
    Tua nuova follower, a presto ^^

    RispondiElimina
  8. Grazie per i complimenti e un benvenuto alle nuove followers

    RispondiElimina
  9. Complimentissimi!!
    Ti ho trovata girellando e da oggi di seguo.
    Margherita

    RispondiElimina
  10. ciao,intanto complimenti per i lavoretti...lo voglio fare ma non riesco a capire le dimensioni e come lo chiudi,cioè se fai un anello o se è a sciarpina e lo chiudi con il bottone...ciao e grazie..

    RispondiElimina
  11. E' una sciarpa il bottone l'ho cucito nella parte che va sotto. L'asola dove spunta è uno dei buchi della lavorazione a telaio. Spero di essere stata chiara!

    RispondiElimina
  12. si grazie..è che ho iniziato ora a fare questi lavoretti e quindi non mi regolo ancora bene..

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Guest Post di Decoriciclo: LA PASTA DI LEGNO

Sono tanto contenta oggi di poter ospitare il post di Daniela. Il suo blog decoriciclo mi piace un sacco e poi lei sa utilizzare, bene, tantissime tecniche.
Oggi ci parla della PASTA DI LEGNO che cos'è? Leggete il suo post!!!

Giocare con i libri: Pezzettino con i mattoncini di mais

Mi piace lavorare e pasticciare con lo Gnomo, soprattutto quando il rapporto è paritario e lavoriamo in sinergia.
Questa volta io ho proposto di giocare con i mattoncini di mais e lo Gnomo ha proposto di ricostruire i personaggi del libro di Lionni "Pezzettino" con i mattoncini.

decorazioni per Pasqua: cestino porta uova in feltro

Ho una casa in subbuglio, il trasloco è alle porte, ma io di stare con le mani in mano proprio non ci riesco! E poi anche Pasqua si avvicina e anche nel marasma scatoloni - cose da buttare - cose da lavare non vogliamo preparare almeno una piccola decorazione? Una macchia di colore nel caos?