Passa ai contenuti principali

corona dell'avvento


La corona dell'avvento ha origini scandinave e pre-cristiane e segna l'avvicinarsi del Natale.
Ha una forma circolare. Il cerchio infatti è, fin dall'antichità, un segno di eternità e unitài.
La corona è formata da quattro candele, una per ogni domenica che precede il Natale.

  • La prima candela (che noi abbiamo spento i 2 dicembre) si chiama Candela del Profeta e rappresenta la speranza.
  • La seconda è la Candela di Bethlemme ovvero della chiamata universale alla salvezza.
  • La terza, la Candela dei Pastori, è la candela della gioia.
  • La quarta candela è la Candela degli Angeli per onorare gli angeli e la novella che portarono agli uomini.
  • La quinta candela, al centro, si accende la notte di Natale.

Per realizzare la nostra Corona dell'avvento abbiamo utilizzato:

  • cartone tagliato a forma di anello
  • spago da cucina
  • candele
  • pigne dorate
  • bacche di plastica
  • colla gel (che mi si è rotta la pistola della colla a caldo e non l'ho ancora ricomprata!)
Qualcuno è curioso di sapere dove poggia la nostra corona dell'avvento? ...domani svelerò il mistero!!!!

Con questo post partecipo al Linky party Jingle Bells








siti di riferimento:

Commenti

  1. Ciao, arrivo al Tuo blog super creativo, grazie all'iniziativa di Kreattiva: nuova follower!

    Ti aspetto anche da me in http://lepassionidiantonella.blogspot.it

    A presto
    Antonella

    RispondiElimina
  2. Si vede bene dove poggia la tua corona dell'avvento e bell'idea dell'utilizzo del cartone. Ciao

    RispondiElimina
  3. Veramente carina, ci sta benissimo nel nostro Christmas contest, grazie per aver partecipato!

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Guest Post di Decoriciclo: LA PASTA DI LEGNO

Sono tanto contenta oggi di poter ospitare il post di Daniela. Il suo blog decoriciclo mi piace un sacco e poi lei sa utilizzare, bene, tantissime tecniche.
Oggi ci parla della PASTA DI LEGNO che cos'è? Leggete il suo post!!!

Giocare con i libri: Pezzettino con i mattoncini di mais

Mi piace lavorare e pasticciare con lo Gnomo, soprattutto quando il rapporto è paritario e lavoriamo in sinergia.
Questa volta io ho proposto di giocare con i mattoncini di mais e lo Gnomo ha proposto di ricostruire i personaggi del libro di Lionni "Pezzettino" con i mattoncini.

decorazioni per Pasqua: cestino porta uova in feltro

Ho una casa in subbuglio, il trasloco è alle porte, ma io di stare con le mani in mano proprio non ci riesco! E poi anche Pasqua si avvicina e anche nel marasma scatoloni - cose da buttare - cose da lavare non vogliamo preparare almeno una piccola decorazione? Una macchia di colore nel caos?