Passa ai contenuti principali

Pensieri e colori d'autunno

Penso che sono uscita dall'estate con qualche chilo di troppo.

Penso che tornare i palestra sia uno dei pochi modi che conosco per dedicarmi un'ora.

Penso che gli alberi si stiano spogliando dei loro vestiti colorati per attendere l'inverno.

Penso al colore delle foglie e al fatto che ognuna è unica e non somiglia a nessun'altra per toni e sfumature.

Penso al sole che c'è sempre meno, ma che sa regalare, in autunno, delle atmosfere magiche.

Penso alle zuppe, alla pentola a pressione che sibila.

Penso anche che sia ora di cambiare il fuori porta e di attaccarne uno con i colori dell'autunno



Per realizzare questa ghirlanda autunnale ho utilizzato:

una ghirlanda di fiori secchi e del pot-pourri

Ho incollato il pot-pourri con la colla a caldo


Ho rifinito con nastri di raso color oro e verde

Con questo post partecipo alla Staffetta di Blog in Blog


Un post alle ore 9.00 ogni 15 del mese in contemporanea con altri blogger su un argomento prestabilito. Prossimo appuntamento 15 ottobre







Commenti

  1. Ma che bello! Non ho mai avuto un 'fuoriporta', ma potrebbe essere arrivato il momento... ;-)

    RispondiElimina
  2. Gran bella ghirlanda, oggi guardavo la mia e ho pensato lo stesso, mi cimenterò. Spero troverai modo di dedicarti un'ora, per me la palestra è un miraggio ;) io sto puntando a occuparmi di me nelle piccole cose e facendo i controlli autunnali. Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho fatto il grande passo: corso di pilates con abbonamento a ingressi! Tutto sta a vedere se ho la costanza di andarci.

      Elimina
  3. Penso che copierò la tua bella corona autunnale... :)

    RispondiElimina
  4. che bella idea! Grazie dell'iscrizione, ricambio volentieri

    RispondiElimina
  5. Che bella idea semplice da realizzare ma d'effetto, mi piace!

    RispondiElimina
  6. Lasciamo perdere i kg in più, in autunno è più facile per me accumularli con cioccolate calde e altre prelibatezze stagionali!Bella la tua ghirlanda, ci hai dato un'ottima idea per impiegare questi pomeriggi piovigginosi!:-)

    RispondiElimina
  7. Grazie ragazze, sono contenta che vi sia piaciuta!

    RispondiElimina
  8. Bello il tuo modo di far "sentire" i colori dell'autunno...E' la mia stagione preferita e la tua ghirlanda è proprio graziosa! Gabriella

    RispondiElimina
  9. bella la tua ghirlanda autunnale che precede quella natalizia ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella natalizia l'ho già fatta l'anno scorso e a meno di disastri o di altri appuntamenti a tema, credo che rimarrà quella

      Elimina
  10. penso che il tuo fuori porta è davvero carino e il tuo post molto originale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Aline, e ancora tanti auguri!!

      Elimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Guest Post di Decoriciclo: LA PASTA DI LEGNO

Sono tanto contenta oggi di poter ospitare il post di Daniela. Il suo blog decoriciclo mi piace un sacco e poi lei sa utilizzare, bene, tantissime tecniche.
Oggi ci parla della PASTA DI LEGNO che cos'è? Leggete il suo post!!!

Giocare con i libri: Pezzettino con i mattoncini di mais

Mi piace lavorare e pasticciare con lo Gnomo, soprattutto quando il rapporto è paritario e lavoriamo in sinergia.
Questa volta io ho proposto di giocare con i mattoncini di mais e lo Gnomo ha proposto di ricostruire i personaggi del libro di Lionni "Pezzettino" con i mattoncini.

decorazioni per Pasqua: cestino porta uova in feltro

Ho una casa in subbuglio, il trasloco è alle porte, ma io di stare con le mani in mano proprio non ci riesco! E poi anche Pasqua si avvicina e anche nel marasma scatoloni - cose da buttare - cose da lavare non vogliamo preparare almeno una piccola decorazione? Una macchia di colore nel caos?