Passa ai contenuti principali

Lavoretto festa della mamma

Mi ero ripromessa di non pubblicare lavoretti inerenti alla festa della mamma, perché questo è il primo anno di scuola dello Gnomo e mi volevo godere il suo regalo fatto a scuola con l'aiuto delle sue maestre. In pratica, per la prima volta da quando sono mamma, non volevo aiutarlo a fare qualche cosa per me!!!
Ma come fare a non far vedere questi orecchini!?!?!







Me li ha regalati lo Gnomo questa mattina quando siamo arrivati in classe!!! Non sono bellini?!?
Naturalmente mi sono fatta spiegare il procedimento!
Per realizzare questi orecchini servono:

  • 2 cialde del caffè vuote e pulite
  • 1 martello
  • carta velina colorata
  • un punteruolo
  • colla vinilica
  • vernice lucidante spray
  • gancetti per orecchini
Le maestre hanno fornito a ogni bambino due cialde spiattellate (da loro con il martello), la colla vinilica e la carta velina colorata.
I bambini hanno rivestito le cialde come a loro piaceva di più e sono stati veramente bravi!!!
Le maestre hanno poi bucato le cialde con il punteruolo e inserito i gancetti.

Allegato al regalo c'è anche la poesia, che lo Gnomo mi ha già ripetuto diverse volte:
Per te mamma

Le puoi contare le stelle di notte?
Le puoi contare le stelle del mare?
Tutte le torte che si son cotte,
tutta la gente che si può incontrare?
Li puoi incontrare i respiri, gli uccelli?
O quanti sono nel mondo i capelli?
Scrivi quel numero grande su un foglio
E saprai quanto bene ti voglio!

M. Cecchi e B. Tognolini (Filastrocche e canzoni della Melevisione - Rai Eri) 

Commenti

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Guest Post di Decoriciclo: LA PASTA DI LEGNO

Sono tanto contenta oggi di poter ospitare il post di Daniela. Il suo blog decoriciclo mi piace un sacco e poi lei sa utilizzare, bene, tantissime tecniche.
Oggi ci parla della PASTA DI LEGNO che cos'è? Leggete il suo post!!!

Giocare con i libri: Pezzettino con i mattoncini di mais

Mi piace lavorare e pasticciare con lo Gnomo, soprattutto quando il rapporto è paritario e lavoriamo in sinergia.
Questa volta io ho proposto di giocare con i mattoncini di mais e lo Gnomo ha proposto di ricostruire i personaggi del libro di Lionni "Pezzettino" con i mattoncini.

decorazioni per Pasqua: cestino porta uova in feltro

Ho una casa in subbuglio, il trasloco è alle porte, ma io di stare con le mani in mano proprio non ci riesco! E poi anche Pasqua si avvicina e anche nel marasma scatoloni - cose da buttare - cose da lavare non vogliamo preparare almeno una piccola decorazione? Una macchia di colore nel caos?