Passa ai contenuti principali

Fiori di zucca in pastella

Sarà che in questi giorni ho proprio fame (di quella che più mangi e meno ti passa), sarà che è primavera ed è uno spettacolo anche solo andare a fare la spesa di frutta e verdura, ma in questo periodo ho proprio voglia di cucinare di sperimentare e di ritrovare le ricette nei miei ricordi, nei sapori che fanno tanto famiglia.


Ecco qui la prima: fiori di zucca in pastella.


Per la pastella:
un bicchiere di latte
1 uovo intero
5/6 cucchiai di farina abbondanti (la farina va aggiunta un cucchiaio per volta, per regolarsi meglio con la consistenza)

Per i fiori di zucca:
Li ho puliti, ho tolto il pistillo e li ho riempiti un mezza ovolina e un po' di pasta di acciughe. L'unico accorgimento è di non far rompere il fiore).

I fiori vanno poi immersi nella pastella


e poi tuffati in olio caldo per qualche minuto.


Con la stessa pastella mia nonna ci fa anche le mele: buonissime!!!


PS: a chi fosse venuto il dubbio (che a mio marito è venuto) non la pancia occupata!!!

Commenti

  1. e in effetti l'avevo pensato anche io...ma in questo periodo ce ne sono ovunque!!!ma sai che come sempre mi hai dato un'idea golosa?baci
    v

    RispondiElimina
  2. Anche le mie amiche sono affette da epidemia di pance!!!

    RispondiElimina
  3. Mi hai fatto venire una voglia!!! Slurp!!! ;)
    F*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono buonissimi, il problema è che piacciono solo a me!

      Elimina
  4. La pasta di acciughe mi ispira un sacco.
    Però mi devi spiegare cosa sarebbe l'ovolina ... mai sentita.
    E poi, Barbara, ma da dove salta fuori la tua pagina di ricette della nonna? Direi che sono passata di qui varie volte ormai e non l'ho mai vista.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le ovoline sono le mozzare piccole. La pagina l'ho tolta, ma mi ero scordata di aggiustare il testo O_0 vado a rimediare!!!

      Elimina
    2. Ma davvero? Mica lo sapevo, buono a sapersi!

      Elimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Guest Post di Decoriciclo: LA PASTA DI LEGNO

Sono tanto contenta oggi di poter ospitare il post di Daniela. Il suo blog decoriciclo mi piace un sacco e poi lei sa utilizzare, bene, tantissime tecniche.
Oggi ci parla della PASTA DI LEGNO che cos'è? Leggete il suo post!!!

Giocare con i libri: Pezzettino con i mattoncini di mais

Mi piace lavorare e pasticciare con lo Gnomo, soprattutto quando il rapporto è paritario e lavoriamo in sinergia.
Questa volta io ho proposto di giocare con i mattoncini di mais e lo Gnomo ha proposto di ricostruire i personaggi del libro di Lionni "Pezzettino" con i mattoncini.

decorazioni per Pasqua: cestino porta uova in feltro

Ho una casa in subbuglio, il trasloco è alle porte, ma io di stare con le mani in mano proprio non ci riesco! E poi anche Pasqua si avvicina e anche nel marasma scatoloni - cose da buttare - cose da lavare non vogliamo preparare almeno una piccola decorazione? Una macchia di colore nel caos?