Passa ai contenuti principali

Balanzone ... e la sua bilancia

Comincio, come promesso, a parlare delle maschere di Carnevale.

Il dottor Balanzone, nasce a Bologna, e deve il suo nome alla “balanza”, cioè la bilancia, simbolo della giustizia dei tribunali. E' un personaggio pedante e brontolone; parla tanto e non conclude niente, ma anche dotto e sapiente.
Nativo dell' Emilia, dove ha compiuto gli studi, è il classico personaggio serio, sapientone e presuntuoso che si lascia andare spesso in verbosi discorsi infarciti di citazioni colte in latino maccheronico.
Gode di molta stima tra le altre maschere, che spesso si rivolgono a lui per un parere medico, e lui non nega il suo aiuto e coglie l'occasione per fare la cosa che più gli piace: parlare ed elargire pareri di nessun valore.

Noi abbiamo costruito la sua bilancia. Lo ammetto l'ho costruita io e la gnomo si è divertito a pesare le costruzioni!!!
Per fare la bilancia abbiamo sato una stampella dello Gnomo, due pezzi di cartone quadrati e il nastro per fare i pacchi (avanzo di Natale).

Ecco i siti web di riferimanto per questq maschera:

web.romascuola.net
http://www.nonsolocittanova.it/

Vi ricordo il contest!!!

Commenti

  1. Carina, la bilancia, ottima idea anche per qualche altra maschera... Passa da me appena puoi ho qualcosa per te! Ciao
    http://wwwmammadibea.blogspot.com/2012/01/il-mio-blog-e-stato-premiato-tre-volte.html

    RispondiElimina
  2. la bilancia si è già distrutta però si è divertito veramente molto a scoprire i pesi dei suoi pupazzetti. Grazie per il premio!

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Guest Post di Decoriciclo: LA PASTA DI LEGNO

Sono tanto contenta oggi di poter ospitare il post di Daniela. Il suo blog decoriciclo mi piace un sacco e poi lei sa utilizzare, bene, tantissime tecniche.
Oggi ci parla della PASTA DI LEGNO che cos'è? Leggete il suo post!!!

Giocare con i libri: Pezzettino con i mattoncini di mais

Mi piace lavorare e pasticciare con lo Gnomo, soprattutto quando il rapporto è paritario e lavoriamo in sinergia.
Questa volta io ho proposto di giocare con i mattoncini di mais e lo Gnomo ha proposto di ricostruire i personaggi del libro di Lionni "Pezzettino" con i mattoncini.

decorazioni per Pasqua: cestino porta uova in feltro

Ho una casa in subbuglio, il trasloco è alle porte, ma io di stare con le mani in mano proprio non ci riesco! E poi anche Pasqua si avvicina e anche nel marasma scatoloni - cose da buttare - cose da lavare non vogliamo preparare almeno una piccola decorazione? Una macchia di colore nel caos?