Passa ai contenuti principali

Musica per il mio cucciolo

Ieri pomeriggio ho portato il mio cucciolo a una lezione (la prima di quattro) concerto di musica basata sulla teoria musicale di  Gordon (<http://it.wikipedia.org/wiki/Music_Learning_Theory>).
Non era la prima volta che facevamo un'esperienza del genere. Avevamo già fatto lezioni concerto a febbraio e si era entusiasmato e stancato tantissimo. Quindi, io pensavo, che sarebbe andata liscia anche questa nuova avventura... e invece...
Invece siamo partiti malissimo. Siamo arrivati di corsa, ho trovato parcheggio per miracolo, siamo entrati nella sala della musica e ... si è spaventato! C'era un'enorme chitarra, un enorme strumento a percussione, un'enorme fisarmonica e lo Gnomo mi è saltato al collo si è messo a piangere e a gridare NO NO NO (senza g davanti, si vede che la paura migliora la dizione!). Per fortuna il concerto è cominciato ed è stato ipnotizzato dai suoni e dai vocalizzi dei musicisti (che sono proprio bravi). La diffidenza per il luogo però non è mica passata: io sono dovuta rimanere per un ora in piedi con lui in braccio. Intanto ai miei piedi a un certo punto si è scatenato l'inferno. Gli altri bambini (non tutti per fortuna) hanno cominciato a darsele di santa ragione e le altre mamme imperturbabili non hanno alzato un dito! Boh forse sono strana io, ma a nessuna è venuto in mente di andarsi a riprendere il bambino dal groviglio che si era creato?! E poi a questi bambini che cosa è rimasto di quello che hanno ascoltato?
Intanto io insisto e giovedì prossimo sono di nuovo lì sperando di riuscire a mettermi almeno seduta (con lo Gnomo seduto sulle mie caviglie ma almeno non in braccio!).

Commenti

Post popolari in questo blog

Guest Post di Decoriciclo: LA PASTA DI LEGNO

Sono tanto contenta oggi di poter ospitare il post di Daniela. Il suo blog decoriciclo mi piace un sacco e poi lei sa utilizzare, bene, tantissime tecniche.
Oggi ci parla della PASTA DI LEGNO che cos'è? Leggete il suo post!!!

Giocare con i libri: Pezzettino con i mattoncini di mais

Mi piace lavorare e pasticciare con lo Gnomo, soprattutto quando il rapporto è paritario e lavoriamo in sinergia.
Questa volta io ho proposto di giocare con i mattoncini di mais e lo Gnomo ha proposto di ricostruire i personaggi del libro di Lionni "Pezzettino" con i mattoncini.

decorazioni per Pasqua: cestino porta uova in feltro

Ho una casa in subbuglio, il trasloco è alle porte, ma io di stare con le mani in mano proprio non ci riesco! E poi anche Pasqua si avvicina e anche nel marasma scatoloni - cose da buttare - cose da lavare non vogliamo preparare almeno una piccola decorazione? Una macchia di colore nel caos?