mercoledì 9 agosto 2017

Bouquet di fiori di carta...il progetto finito!



Dove eravamo rimasti?

Il primo di agosto vi ho fatto vedere l'inizio del progetto a tema fiori.

Vi ho spiegato come fare a realizzare un kusudama e come fare per assemblare i petali e farli diventare fiori. Ho fatto in tempo a realizzare 5 fiori prima di staccare tutti i collegamenti con il web e volare a Palermo libera dalla tecnologia e leggera nei bagagli verso il matrimonio di mia cognata.




Oggi finalmente vi posso mostrare il lavoro finito.

Prima però ricapitoliamo cosa ci serve per realizzare un bouquet di fiori:
  • 5 fiori di carta
  • 5 stecchi di legno (meglio se quelli di media lunghezza che se no vi succede come a me che ho realizzato dei gambi lunghissimi)
  • 1 centrino di carta
  • 1 elastico
  • colla stick per realizzare i fiori
  • colla a caldo per assemblare tutte le parti del progetto
  • nastro di pizzo


E ora vi spiego come ho fatto.

Ho inciso il centro del centrino tanto quanto basta per far passare gli stecchini.

Ho poi incollato tutto (fiori, stecchi e centrino) con la colla a caldo.

Per nascondere il legno ho usato il nastro di pizzo che ho girato in torno a tutto la lunghezza degli stecchi.


Ora che il mistero è stato avverato sono molto più contenta e quasi quasi mi sento in vacanza!

Vi ricordo che potete partecipare fino al 31 agosto. Vi lascio anche alla fine di questo post la possibilità di inserire i vostri contributi che sono già tantissimi!!!




5 commenti:

  1. delizioso questo tuo progetto 😊😊😊

    RispondiElimina
  2. Bello, sai? Di grande effetto.

    RispondiElimina
  3. E' venuto fuori un bel mazzo, anche perchè hai scelto colori che mi piacciono molto. Il nastino di pizzo è molto delicato.
    Ciao
    Maris

    RispondiElimina

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog