martedì 22 luglio 2014

cuori chiudi pacco


Dal lavoro delle casette, mi era avanzato un bel po' di Das e non mi andava di sprecarlo.
Così ho tirato fuori le formine, ho cominciato a manipolarlo e ho deciso che avrei realizzato dei cuori grandi e spessi da usare come chiudi pacco per impreziosire i pacchi regalo.


In realtà ne ho fatti molti di più di questi che vedete qui, ma gli altri sono ancora bianchi in attesa di essere decorati.

L'ispirazione per decorare questi tre mi è venuta subito. Ho voluto usare delle tecniche particolari perché volevo dei cuori unici.

Così quello centrale l'ho ricoperto con la carta di giornale strappata con le mani e l'ho, poi rifinito con un nastrino grigio.

Per colorare gli altri due ho usato l'acquerello. Su quello di sinistra ho creato con la colla a caldo dei motivi in rilievo e poi l'ho colorato con il colore molto diluito, creando così l'effetto chiaroscuro.

Per il cuore di destra, invece, ho utilizzato una tecnica appresa da I Colori di Laura, se non conoscete il blog andate a visitarlo, perché Laura non solo è bravissima, ma mette a disposizione quello che sa con dei tutorial bellissimi!

Ho ancora quattro cuori da colorare e decorare, mi date qualche consiglio e suggerimento?!?
Con questo post
Linky Party C'e' Crisi

3 commenti:

  1. Ma che bella idea!
    E che belli!
    Potresti usare delle piccole perline incollate con colla a caldo oppure qualche fiorellino con la tecnica che più preferisci.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella l'idea delle perline! Dopo cena ci provo!!!!

      Elimina
  2. Mi piace molto quello con i motivi in rilievo.
    Anch'io ho pensato subito alle perline, ma vedo che Maria è arrivata prima di me.
    Usare elementi naturali? Piccoli sassolini, foglie, fiori secchi, pezzetti di corteccia?

    RispondiElimina

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog