martedì 29 aprile 2014

Giochiamo con l'Arte: il campo di grano con volo di corvi a modo nostro

Riprendiamo l'appuntamento con il Cantico delle Creature dopo la pausa delle vacanze pasquali.

Prendendo spunto dalla strofa sulla "nostra amata terra", vi propongo un'attività di pittura.

Prendete carta e pennelli perché oggi  si gioca con l'arte.  Abbiamo provato a rievocare la terra attraverso la pittura.

Abbiamo provato a riprodurre un quadro che a me piace tantissimo: il campo di grano con volo di corvi di Vincent Van Gogh.



Il lavoro è lungo perché ogni strato di colore deve asciugarsi, ma l'Ometto si è divertito molto!

Ecco come abbiamo fatto.

Con il pennello e con le mani poi abbiamo colorato tutto il foglio con il colore oro spandendolo non uniformemente, ma disegnando con il colore dei cerchi.

Una volta che la base del nostro dipinto si è asciugata, ho tracciato la linea dell'orizzonte e ho affidato all'Ometto il colore blu e l'Ometto ha sparpagliato per bene il colore.

Abbiamo lasciato asciugare e siamo passati al nero e al verde.

L'Ometto si è divertito un mondo a pasticciare, ha imparato a conoscere un nuovo pittore e ha trascorso qualche ora del suo tempo impegnato in una attività creativa.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog