Instagram


martedì 16 aprile 2013

Contenitori per scrivania: riciclando

C'erano una volta dei contenitori di plastica che, vuoti, riposavano in un anonimo e incasinatissimo sottolavello.


In un altra vita avevano contenuto un profumatissimo ammorbidente, ma era da un po' che aspettavano di essere riutilizzati in qualche modo.


La proprietaria del sottolavello ha trovato qui ispirazione per trasformare dei contenitori di detersivo in in porta penne e pennelli  (subito requisiti dalle maestre dello Gnomo per il mercatino di fine anno)!


"Con questo post partecipo al Linky Party "I miei primi 100 Followers" by Riusa & Crea"


10 commenti:

  1. Che belli e riciclosi! =)
    Daniela

    RispondiElimina
  2. Sono anche profumatissimi! Anche dopo averli lavati si sente ancora il profumo dell'ammorbidente!

    RispondiElimina
  3. que bonita la flor con las capsulas :D
    estoy organizando un party link en mi blog si estas interesada te dejo la direccion
    http://abaloriosycomplementoslaestrellachata.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
  4. Arrivo quì tramite il blog spagnolo Estrella Chata!!!! Accipicchia che belle idee di riciclo!!! Creazioni simply chic!
    A presto
    Lucia

    RispondiElimina
  5. Ma sono deliziosi!! Bravissime le manine riciclose della proprietaria del sottolavello!
    New follower!! ;D
    Un abbraccio!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog