Instagram


martedì 5 marzo 2013

Marionetta di Pinocchio in cartapesta

 
Come fare se si ha voglia di giocare al teatrino delle marionette e ci accorgiamo che ci manca la marionetta protagonista della nostra storia?

A noi è successo e abbiamo deciso di costruircela!

Vi presento la nostra marionetta in cartapesta: Pinocchio!

Lo so assomiglia molto più al Postino Pat che a Pinocchio, ma in questi casi meglio non contraddire lo Gnomo!!!!

Materiali occorrenti:
  • carta di giornale
  • carta pesta
  • nastro adesivo di carta
  • colla vinilica
  • colori a tempera
Con la carta di giornale abbiamo dato forma alla testa e al naso di Pinocchio. Abbiamo tenuto insieme il tutto con il nastro adesivo di carta.

Abbiamo rivestito la nostra testa con la carta pesta e abbiamo lasciato asciugare.

Una volta che la testa si è completamente asciugata l'abbiamo dipinta.

Per il vestito ho usato un pezzo di stoffa blu (ex pantalone di mia madre ed ex travestimento da Pirata dello Gnomo) e del feltro nero.

Poiché non sono in grado di cucire un gilet come si deve ho incollato con la colla a caldo i pezzi di feltro alla stoffa!!!! Meno male che mio figlio a queste cose ancora non ci bada!!!!!

2 commenti:

  1. ma daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
    oggi porto mia figlia e le amichette al cinema a vedere pinocchio!!!!! se riesco a recuperare i materiali in mattinata provo a farlo!!!!
    ma quanto tempo occorre per fare asciugare la testa?
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi mi dici com'è il film. Tua figlia quanti anni ha? Per quanto riguarda la testa di Pinocchio, non so darti dei tempi di precisi, ma direi che almeno 2 - 3 gg devi aspettare. Sono curiosa, poi di vedere il risultato!!!!

      Elimina

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog