giovedì 22 novembre 2012

centrotavola di rose


Questo centrotavola rappresenta un esperimento, non ne avevo mai fatto uno prima (secondo me ben riuscito, ma se me lo dico da sola non vale), ma a breve, forse, ne dovrò fare altri .

E' stato il centrotavola per la festa dei 40 anni di mio marito. Non mi ero mai cimentata prima con le composizioni con i fiori veri, però non è stato difficilissimo.
 La composizione è durata 1 settimana, senza bisogno di manutenzione e sopratutto senza quell'odorino di fiori marciti che di solito, si sente, non so a voi ma a me capita sempre con i fiori recisi e lasciati nei vasi pieni d'acqua.



Basta avere alcuni accorgimenti:

  • ho tenuto la spugna in una bacinella d'acqua per 1 ora (la fioraria mi aveva detto che bastava 1/2 ora, ma io ho abbondato, visto mai...)
  • prima di iniziare a infilzare i fiori nella spugna li ho tagliati ad altezze differenti (4+4+1)
  • per prima cosa ho messo il fiore centrale, che da l'altezza dell'intera composizione
  • per finire ho riempito i buchi con la nebbiolina

Costo del progetto: 9 euro per le rose e 99 cent. per la spugna




2 commenti:

  1. costo davvero contenuto per un bellissimo risultato

    RispondiElimina
  2. E poi la tavola apparecchiata con questa composizione al centro era veramente bella!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog