martedì 23 ottobre 2012

Città di notte (su per giù quello che vediamo dalla nostra finestra della cucina!)


Un altro lavoretto in tema Halloween che ho proposto ieri sera allo Gnomo, che prontamente mi ha corretto dicendomi "mamma questo non è un lavoretto, questo è un collage!" (quando si dice essere pignoli!).

Comunque questa è la nostra città di notte.


Per realizzarla abbiamo usato:

  • 1 foglio A4 nero
  • 1 foglio A4 blu
  • 1/2 foglio A4 giallo
  • 1 foglio biano
  • colla stick 
Con un pastello bianco ho tracciato con dei puntini le sagome dei palazzi e lo Gnomo ha unito i puntini (gli esercizi di pregrafismo lo divertono molto e io appena posso ne approfitto).


Ho poi ritagliato i palazzi da lui disegnati prima sul cartoncino nero e poi su quello giallo.

Ho disegnato sul cartoncino nero le finestrelle da ritagliare. Mentre io facevo questa innocua operazione lo Gnomo si appropriava delle mie forbicine e tagliuzzava il cartoncino giallo (per fortuna lo scarto). Non sono riuscita a fargli cambiare forbici perché "mamma queste sono belle colorate ma non tagliano bene come le tue O_o".


Per questo motivo non ho ritagliato tutte le finestrelle e alcune le ho lasciate al buio!!!


Siamo passati poi alla fase vera e propria di collage.
Abbiamo usato il foglio blu come base e abbiamo attaccato il foglio giallo e poi sul foglio giallo quello nero.
Abbiamo aggiunto una bella luna piena e le stelle (tagliate dallo Gnomo con le mie forbici).


4 commenti:

  1. davvero un bel modo di intrattenere il piccolo e che bel risultato!!

    RispondiElimina
  2. E poi sembra anche fatto a posta che i palazzi non siano venuti ben squadrati ;)

    RispondiElimina
  3. Ma il tuo piccolo è già un creativo...come mamma.
    Bravissimo ...e complimenti a te per tutte le cose che fai.
    P.S.Con i bambini...la casa è impossibile tenerla in ordine...io che ormai ho 3 ragazzi...è una vera impresa.
    A presto
    Maestra Valentina


    RispondiElimina

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog