Instagram


giovedì 24 maggio 2012

segnalibro: un fiore a crochet



Quando ricamo e quando uso l'uncinetto, io di solito non improvviso. Io seguo gli schemi. Sono una che disfa se commette un errore.
Di solito cerco quello che voglio fare e cerco di realizzarlo senza errori.
Difficilmente quando inizio un progetto cambio idea e lascio andare libera la mano: difficilmente viene fuori qualcosa d'altro rispetto a quello che avevo preventivato.
Difficilmente, ma mica sempre!!!
E infatti ieri sera ho cercato lo schema di un fiorellino perchè volevo realizzarne uno per usare come applicazione a una delle borsette (che ho il compito di cucire per il mercatino della scuola dello Gnomo) e poi mi sono fatta prendere la mano e finito il fiore ho continuato a lavorare .... ed è venuto fuori questo segnalibro (che è finito nel mucchio dei lavori per il mercatino!).


Ecco, magari stasera me ne faccio uno anche per me!!!

Con questo post partecipo al Linky Party by Topigna

8 commenti:

  1. è molto molto grazioso! :)
    ciao

    RispondiElimina
  2. bravissima...io l'uncinetto proprio non riesco...e dire che ho provato e riprovato mille volte....

    RispondiElimina
  3. Ciao, piacere di conoscerti e grazie per essere passata da me. Trovo il tuo blog molto carino e tornerò sicuramente a trovarti. Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara, sono contenta che ti piaccia! Benvenuta in questo piccolo spazio!

      Elimina
  4. Mi piace il tuo modo di improvvisare con l'uncinetto, io non sono così brava, di solito cerco di seguire schemi e tutorials,ma per i colori , faccio anche io un pò di testa mia.
    Alla prossima
    Maddalena

    RispondiElimina
  5. anche da te tanti progetti interessanti, che bello conoscere tante persone con un'unica passione, la manualità!!!!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog