Instagram


lunedì 23 aprile 2012

compiti a casa


Siamo ancora al primo anno di asilo e già arrivano i compiti a casa!!!
Il coinvolgimento della famiglia nell'attività didattica è una cosa bella, che io apprezzo perché fa capire ai bambini che scuola e casa non sono compartimenti stagni, perché noi genitori riusciamo anche a capire meglio cosa avviene in classe ... però piantare semini nell'ovatta il primo anno di asilo non me lo sarei proprio aspettato!!!!

Fra qualche settimana a scuola diventeranno tutti allegri contadini e si metteranno a sistemare l'orto (tremo già al pensiero di come mi ritornerà a casa!!!) intanto hanno fatto una lezione in classe  e hanno piantato, usando i cartoni delle uova come vasi, dei semi di mais e di girasole e ogni bambino è tornato a casa con i suoi due semini da piantare. Lo Gnomo mi ha consegnato il fardello e mi ha detto: "tieni mamma bisogna piantarli".
Io prima di dargli retta ho fatto un giro di telefonate per vedere se l'informazione risultava attendibile e sì, lo Gnomo aveva capito bene.
E ho scoperto (ho fatto la scoperta del secolo lo so!) perché da piccoli pensiamo che i nostri genitori siano onniscenti: in realtà si tratta di un ripescaggio di conoscenze!
Perché non ho messo il seme nella terra e l'ho messo nell'ovatta?
Intanto perché non avevo la terra a disposizione (e già questa come risposta può bastare!), poi perché si possono vedere le fasi della germinazione (e l'effetto magia su uno Gnomo di 3 anni è assicurato), ma soprattutto perché (con un flash visivo) mi sono ricordata che a me fecero piantare un fagliolo nell'ovata e l'esperimento riuscì.
Non tutte le ciambelle riescono con il buco, però, perché è germogliato solo il seme di girasole, mentre il seme di mais è ammuffito insieme con l'ovatta (ma non si può avere tutto, vero?)
Ora ci troviamo la sera a veder crescere la nostra piantina, che nel frattempo è diventata alta il doppio e che da ieri sera dimora in un vaso con la terra (e speriamo che duri!!!)

8 commenti:

  1. Che bello coinvolgere le famiglie già dalla scuola materna! Mi piace :-)
    Vedrai che diventerà una bellissima pianta. Io pianto ogni anno i girasoli e in luglio ho degli splendidi fiori sul balcone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Curiosissima di vedere i l fiore!!! Speriamo che duri!!!

      Elimina
  2. Bellissimo! Come la piantina di lenticchia che Tia ha portato a casa per Pasqua! Sta diventanto lunghissima :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per Pasqua c'è arrivato a casa il timo ed è vivo per miracolo :-P

      Elimina
  3. Daaaaai, anche noi!!!! Il nostro fagiolo è già diventato 20cm... dici che devo trasferirlo nella terra??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo me è giunta l'ora della terra!!! Attenta a non rompere le radici!!!!

      Elimina
    2. Già... domani è il grande giorno del trapianto, anche perchè prima o poi ci chiederanno di riportarlo a scuola! Grazie per il consiglio...quasi quasi gli lascio il pezzetto di cotone dove sono più attaccate!

      Elimina
  4. anche a noi lo scorso hanno hanno fatto l'orto, e quest'anno sono arrivati per le vacanze di Pasqua con una pianta di girasoli già bella cresciuta!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog