mercoledì 6 aprile 2011

Marmellata di mele

Mi sono messa a fare marmellate ultimamente ed è una attività che mi piace un sacco. Piace molto anche allo Gnometto aiutarmi. Insieme abbiamo: pesato le mele e lo zucchero, ora che riesce a leggere i numeri è ancora più affascinato dalla bilancia digitale e si diverte un sacco a mettere e a togliere per poter vedere i numeri cambiare (tempo impiegato per pesare tutto quanto non quantificato!!!).

Ingredienti:
1 kg di mele
2 limoni
1/2kg di zucchero
pectina (abbiate pietà di me, io la metto perchè non ho tanto tempo a disposizione e non posso stare ore davanti ai fornelli altrimenti rischio di trovare tutti i muri colorati e la casa messa a soqquadro!)

I limoni vanno lavati bene con uno spazzolino e vanno agliati a fette sottili (lo Gnomo ha messo le fettine nella pentola, una sel'è mangiata, ma pazienza).
Le mele vanno sbucciate, tagliate a pezzi grossi e messe nella pentola, anche in questo caso sono stata aiutata e mezza mela è finita nella pancia dello Gnomo.
Ho poi aggiunto zucchero e pec. e ho messo sul fuoco.

Intanto che io controllavo e mescolavo, lo Gnomo ha deciso che mi doveva proprio aiutare e che la cosa più urgente da fare era lavare i piatti! Lo ringrazio molto per questo nobile gesto, che neanche il suo papà arriva a tanto, ma io ne avrei fatto volentieri a meno. Dopo pochi minuti avevo il pavimento allagato e un piatto in frantumi (perchè evidentemente gli dava impiccio e lo ha buttato via!), ma non ho neanche provato a farlo smettere tale era la sua concentrazione e il suo sforzo.  Alla fine sembrava uscito vestito dalla doccia, si è rotto anche un bicchiere, ma pazienza. Mentre lo asciugavo e lo cambiavo da capo a piedi era così soddisfatto di avermi aiutato che tutto è passato in secondo piano.

2 commenti:

  1. Se ti aiuta, lascialo fare... certo magari poi devo ricomprare il servizio da tavola, però che soddisfazione!
    Passa da me, ti ho lasciato una cosina.

    RispondiElimina
  2. Vuole aiutaqrmi, anche se fa più pasticci che altro! Ci mette tanto sforzo, però e questo mi basta!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog