lunedì 6 settembre 2010

Il libro del mese...

La mia scrittrice preferita. Il libro è ambientato a Santo Domingo ed è la storia di Zaritè, una schiava bambina che cresce e si fa donna. La Allende racconta la storia di Zaritè e con essa la vita degli schiavi nelle piantagioni di zucchero, la loro guerra contro i padroni (troppe volte disumani nei loro riguardi). E' una storia di amore per la vita e per la libertà. All'inizio del libro Zaritè dice di essere nata schiava ma di essere orgogliosa che tutti i suoi figli siano liberi. Forse questo pensiero è il miglior manifesto per questo libro. L'orgoglio per ciò che si è e per ciò che si è diventati! E' un libro che regalerò volentieri.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog